World Business Forum: Management, Creatività e Crowdsourcing Aziendale

dottavi —  29 October 2009 — 2 Comments

Tra i tanti temi emersi nella giornata di ieri al World Business Forum uno è stato ricorrente nelle parole dei relatori: il crowdsourcing (Wikipedia) inteso come pratica di rinnovamento dei processi aziendali interni. Rudolf Colm di Bosch ha raccontato dei miglioramenti nelle performance di progettazione dovuti anche al coinvolgimento dei dipendenti di qualsiasi livello dell’azienda. Jim Collins, con grande istrioneria, ha segnalato come i più grandi rischi per una grande azienda comincino all’apice della crescita, quando non si è più in grado di mettere in discussione e rivedere i propri modelli. Vijay Govindarajan ha dato consigli di management incredibilmente vicini a quelli per le startup (“Think big, start small, scale up fast, reiterate” e Keep the cost of failure cheap, so that you can fail more often”, ma si riferiva a grandi progetti industriali, non a piccole iniziative web).

lyn_heward

Infine, straordinario e coinvolgente lo speech di Lyn Heward, executive producer progetti speciali del Cirque du Soleil, che attraverso creatività e saltimbanchi ha lanciato dei suggerimenti di rinnovamento della cultura di management fortissimi. Si trovano nel video qui sotto. Gli aggiornamenti in tempo reale, invece, in questa pagina.


dottavi

Posts Twitter Facebook Google+

Journalist, Blogger, Entrepreneur, Advisor. Writing about tech, culture and society since 1991. Formerly contributor at Forbes, Co-founder Blomming.com. Now Partner at Fashion Technology Accelerator.
2 comments
Home Security Monitoring companies
Home Security Monitoring companies

I appreciate, cause I found exactly what I was looking for. You have ended my 4 day long hunt! God Bless you man. Have a great day. Bye Home Security Monitoring

Filippo Berto
Filippo Berto

Alberto complimenti per l'ottima copertura del WBF e per i tuoi spunti. grazie!