L’entertainment nel 2012 secondo Nokia

dottavi —  3 December 2007 — Leave a comment

Devo una scusa a Carlo Felice Dalla Pasqua. Non l’ho mai ringraziato per aver ripreso un mio commento a un suo post. E’ successo addirittura nel febbraio scorso, e Carlo nel frattempo si è spostato qua. Allora parlavamo di Sulzberger e il NYT, e soprattutto di fruizione dei media da parte dei più giovani.

Forse quel po’ di amarezza che avevamo ai tempi si è intanto stemperata, o forse ce la fa passare del tutto la ricerca appena pubblicata da Nokia. Il titolo anticipa le conclusioni: “Nokia predicts 25% of entertainment by 2012 will be created and consumed within peer communities“. E inizia affermando che “Up to a quarter of the entertainment consumed by people in five years time will have been created, edited and shared within their peer circle rather than coming out of traditional media groups”. Sembra fatto apposta per confermare quanto già osservato qui.

Insomma, merita davvero una lettura. Se posso aggiungere, mi diverte la citazione di Mark Selby, Vice President Nokia Multimedia, quando dice “We think it will work something like this…”, che mi sembra un buon modo per fare previsioni, di questi tempi :).

Domani ad Amsterdam edizione 2007 del Nokia World, webcast del keynote speech h09:15. Vecchi pezzi su Nokia qua.

dottavi

Posts Twitter Facebook Google+

Journalist, Blogger, Entrepreneur, Advisor. Writing about tech, culture and society since 1991. Formerly contributor at Forbes, Co-founder Blomming.com. Now Partner at Fashion Technology Accelerator.
0 comments
Sort: Newest | Oldest