Archives For July 2014

A-short-History-of-Open-Source

“From operating systems to development tools and programming languages to browsers and thousands of utilities and applications, Open Source has led the way. Now, discover the movement’s history”, dicono in questa infografica che riassume molto bene la storia del movimento Open Source. E concludono con un quote:

“While social change may occur as an unintended by-product of technological change, advocates of new technologies often have promoted them as instruments of positive social change.” – Joel West

Notevolissimo.  Continue Reading…

Yoda

La slide con cui chiudevo la presentazione Startup Life dell’anno scorso. “Perseverance. Do Or Do Not. There Is No Try”. Particolarmente bello il dialogo “Perché hai fallito”Continue Reading…

Birth of Silicon Valley, from Fairchild Semiconductors
Prima di Intel:

In 1957, eight entrepreneurs decided to do something that seemed crazy. They launched a new tech company called Fairchild Semiconductor in a small town south of San Francisco. The entrepreneurs had a difficult start, but Fairchild eventually became the first major computer chip company in the region.

E così è cominciato tutto.

via The First Trillion-Dollar Startup | TechCrunch.

first-world-war-web-documentary-the-guardian

Bello, benché terribile, il web-documentario sulla Prima Guerra Mondiale del Guardian.  Continue Reading…

cenerentola-con-le-faccine-di-whatsapp

Fenomenale. Cenerentola reinventata a emoticons su Whatsapp da due ragazze di 13 anni. Screenagers, decisamente.

Young_Linus-torwalds-inventor-of-linux

“This is a program for hackers by a hacker”, dice Linus Torwalds alla fine del messaggio con cui presenta la versione 0.02 di Linux – ovvero la prima funzionante. Era il cinque ottobre del 1991, e del nome Linux non c’è ancora traccia.

Do you pine for the nice days of minix-1.1, when men were men and wrote their own device drivers? Are you without a nice project and just dying to cut your teeth on a OS you can try to modify for your needs? Are you finding it frustrating when everything works on minix? No more all-nighters to get a nifty program working? Then this post might be just for you :-) Continue Reading…

kafka-Gregor-ist tot_chaovsky

E’ da parecchio tempo che mi interrogo su come riprendere a scrivere. Anche se, ovviamente, la domanda principale è perché. Fatto sta che in questi mesi mi è capitato di incontrare diverse piattaforme che, in un modo o nell’altro, pretendono tutte di “Reinventare il Publishing”, o giù di lì. Come se il tool facesse la differenza. O meglio: certo, il contesto influenza il contenuto. E il canale distributivo altrettanto. Ovvio, viviamo nell’Era di Mc Luhan. Va da sé che i contenuti devono essere progettati per i loro ambienti naturali.

Ma insomma se anche non ci è chiaro cosa scrivere, ecco qualche esperimento che tenta di dare nuovi stimoli e capire dove si è andato a nascondere il valore.  Continue Reading…

Crocodile-in-the Yangtze-film-about-jack-ma-alibaba-founder

Parrebbe avvenga il 1° settembre la giant IPO di Alibaba, prevista per una ventina di miliardi di dollari. Una mostruosa quotazione in borsa per un mostro dell’Internet mondiale. Lo definiscono “The Chinese e-commerce giant” ma in realtà è molto di più, un po’ come Amazon + eBay + PayPal + pezzi di Google + Dropbox + WhatsApp + Twitter, Spotify, Hulu… Si vede bene in questa scheda:  Continue Reading…

Alain Laboile photographer - Children

Se sei fotografo, hai un altro approccio nel ritrarre i tuoi bimbi. Soprattutto se ne hai sei. Alain Laboile ha raccontato la sua famiglia con uno stile del tutto personale. Continue Reading…

Calvin & Hobbes inspirational quotes - comics “Sometimes I think the surest sign that intelligent life exists elsewhere in the universe is that none of it has tried to contact us”

funny-words-infinite-beyond
Ok, questa cosa dei titoli “N robe salvalavita” sappiamo che è bullshit estivo. Però l’articolino di Forbes 50 Inspirational Quotes For Startups And Entrepreneurs è lettura piacevole e leggera – appunto. Le mie cinque preferite: Continue Reading…

michele-vianello-alberto-dottavi-smart-city-apogeo-coworking-makers-hackers

Settimana prossima, mercoledì 16 luglio 2014 alle ore 18, sarò discussant pubblico di Michele Vianello in occasione della presentazione del suo nuovo libro, Costruire una città intelligente. Michele è al tempo stesso politico di professione e altrettanto innovatore. Segue da tempo il tema Smart City (questo è infatti il suo secondo libro sull’argomento) e si auto-definisce #nomadworker.

L’aspetto più interessante dell’incontro di mercoledì prossimo è che la prima volta che ci siamo trovati a parlare ci siamo infervorati, trovandoci su posizioni non sempre vicine. Quindi oltre che discussant forse sarò contestant, o sparring partner, o… non lo so, ma Michele sa che quando discutiamo c’è sempre del pepe e mi ha scelto per questo. Onorato, cercherò di non deluderlo.