Archives For December 2013

66 Famous Robots Cyborgs Holograms and Computers - Synthespians - Scott Park

A ognuno le decorazioni che preferisce. Buon Natale geek – se sai riconoscere almeno l’80% dei personaggi qui sopra.

(Compralo qui. Trovato via).

Sassolini

dottavi —  21 December 2013 — Leave a comment

La mia amica Federica: “Noi siamo uno di quei sassolini a sinistra, pagliacci”.

Stampomatica-Tecnificio-Lino's Type-hand-made-letterpress

Ma la meraviglia di aver incontrato persone come Nicola Zago e Stefano Schiavo. Che dopo aver lanciato Sharazad (e già il perché di questo nome e questo logo è tutta una storia a sé) fanno Lyno’s Type, recuperando un vecchio sistema Letterpress (scopri cos’è su Wikipedia). E poi, con Tecnificio, reinventano la stampa antica grazie al 3D Printing dei Makers e lanciano un progetto su Indiegogo: Stampomatica.

stampomatica-desktop-mini-press-that-works-with-3D-printed-plates

“Ci piace mescolare artigianato, design sperimentale e un po’ di sano olio di gomito per creare prodotti tipografici personalizzati, concettualmente stimolanti con un impatto visivo fresco ed efficace”, dicono. Col loro sistema ora puoi farlo anche tu, a casa. Io ho dato il mio contributo. Tu cosa aspetti?

“The Internet Is A Completely Different Culture, Isn’t It?”

“Definitely. Everything here is immediately followed by sarcastic comments and naughty responses”

“Yup. We’re finally where we belong”.

Meh.

(with LGalli)

statistiche-infografica-instagram-nov-13

Simpatica idea. Hubview/Instagram è una specie di aggregatore per contenuti di Instagram. Non così evoluto come Followgram del buon Fabio Lalli, però più orientato all’analisi. Tra le altre cose, ricondivide il simpatico grafichino qui sopra. Iniziativa di un’agenzia di Torino, Hub09. Peccato che nel Chi Siamo non dicano chi sono.

bicycle film festival milano lambrate365 - elita - bike party

Gli amanti della Cycling Culture lo sanno già: questo weekend, a Lambrate, si terrà il Bicycle Film Festivalguarda qui la pagina Facebook. Che è molto di più di un festival cinematografico sul ciclismo. E’ espressione di una (relativamente) nuova subcultura che sta emergendo. Da subculture a cult. E presto diventerà un fenomeno di massa, anche se già adesso raccoglie migliaia di appassionati.

Almeno 2.000 persone sono attese a #Lambrate365 questo weekend. E più o meno altrettanti al party di venerdì sera. Per favore, non venite ;)

E’ suo? E’ nostro? Di chi è il tempo che passa? Non si sa più se quel che ci accade è nostro oppure pubblico, di qualche azienda come Google o Facebook o qualche ente tipo NSA. Non sappiamo neanche più se i governi sono quelli che abbiamo eletto noi. Boh. Ci resta solo da surfare e cercare di capire qualcosa di noi stessi da questi caleidoscopi fatti recuperando le nostre tracce. Pezzi di noi che abbiamo abbandonato, disordinatamente, in Rete.

Facebook Stories 2013