Archives For November 2005

L’anno del notebook

dottavi —  28 November 2005 — Leave a comment

Vince il design, che fa vendere più computer portatili che desktop. Mentre il regalo più desiderato resta il telefonino, ma con player MP3

Quasi un milione di unità vendute: questo il numero di portatili del cosiddetto segmento “consumer” che la società di ricerca Sirmi prevede per il 2005. Per la prima volta siamo vicini al “giro di boa” del milione di pezzi e al “sorpasso” dei portatili sui dektop.

Piccolo ma grande
I portatili preferiti dal pubblico non sono poi così piccoli. Lo schermo grande, e possibilmente di formato “wide”, va per la maggiore, e porta con sé componentistica che offre alte prestazioni ma non richiede i costi aggiuntivi di ingegnerizzazione necessari per realizzare prodotti super-compatti. Il prezzo, infatti, è sicuramente uno dei motivi principali del successo dei notebook, a cui si aggiunge però anche la cura e l’attenzione per il design. Questo sembra essere infatti l’elemento principale di distinzione e qualifica dei prodotti, ancor più del contenuto tecnologico. Non si spiegherebbe altrimenti l’affollamento di proposte al premio “Best of Innovation” del prossimo Consumer Electronics Show ->(1), che si terrà a Las Vegas dal 5 all’8 gennaio 2006. Più di 1.000 prodotti concorrenti, presentati da 160 aziende e radunati in 30 categorie. Si va dal mouse al frigorifero, dal robot lava-pavimenti al “media server” per la casa. A completa testimonianza che non si può più davvero parlare di consumer electronics e informatica come di due mercati separati, ma di un più vasto e unico mercato della tecnologia. Che, purtroppo, non ci vede tra i protagonisti. Tra gli oltre 2.500 espositori, infatti, sono un centinaio quelli che provengono dall’Europa occidentale, e solo 12 dall’Italia. La stragrande maggioranza di questi, però, operano nel settore dell’audio professionale, dell’Hi-Fi e del Car Audio. Presenza tutt’altro che disprezzabile, ma dispiace vederli così solitari.

Un Natale on-line
In attesa delle curiosità che arriveranno da oltreoceano, però, ci aspetta un Natale che vedrà la tecnologia sempre più presente sotto l’albero. In particolare, secondo una ricerca svolta dal sito di commercio elettronico Monclick.it presso i suoi utenti, sono i telefonini con lettore MP3 e macchina fotografica i prodotti più desiderati, seguiti a ruota dai sistemi home theatre e dai nuovi televisori a schermo piatto. Chi invece non sa ancora cosa regalare può dare un’occhiata alle proposte presentate in queste pagine. Anche se a volte può bastare un pensiero. Purché sia tecnologico.

Amanti della fotografia, innestate gli obiettivi. Se avete sempre ammirato i lavori dei grandi fotografi di reportage, ora potete cimentarvi anche voi in un progetto di documentazione sociale di ampio respiro.