Silicon Districts

“Non abbiamo la Valley? E allora facciamoci i quartieri”. Con questa semplice battuta è nata l’idea dei Silicon Districts, un modo per ritrovarsi tra innovatori, sviluppatori, designer, appassionati, startupper… quelli che fanno le cose. Il miglior modo per stimolare lo sviluppo è facilitare conoscenza e incontro, e la mappa è un giocattolo che può aiutare. “Stop networking, start building a network”, insomma: mettiti sulla mappa, trova qualcuno con interessi simili vicino a te e organizza qualcosa – un aperitivo, un Barcamp, una serata di trucchi di programmazione, qualsiasi cosa. It’s up to you.

Per posizionarti sulla mappa devi:

  1. Avere un account Google / Gmail
  2. Visualizzare la mappa tramite questo link diretto
  3. Cliccare su “Salva in Le mie mappe” in alto, nella colonna di sinistra. Ti chiederà di fare login, se non sei sei già collegato
  4. Inserire l’indirizzo dove vuoi posizionare un puntatore nel buco in alto, e attivare la ricerca (con “Invio” o col tasto “Cerca sulle Mappe”)
  5. Quando il marker compare sulla mappa, devi selezionare “Salva in Le mie mappe”, e poi controllare che sia attiva la voce giusta (cioè SiliconDistricts)

Qui ne vedi lo zoom:


Visualizza SiliconDistricts in una mappa di dimensioni maggiori

0 comments